Limitatore di suono EQLimit

 
Il limitatore – controllatore EQLimit significa un ulteriore passo nel controllo del rumore. Continua a mantenere la qualità del suono che ha caratterizzato nostra marca, con un software di controllo molto potente che consente maggiori possibilità di controllo di un’attività musicale.

Dispone di due canali di misura per mezzo di due microfoni diversi, applicando pesi “C” o “A” o “BASS”

Il segnale di controllo viene confrontato con i livelli preimpostati per ora e data. In caso di limitazione, indipendentemente dalla quantità di segnale in ingresso aumentata, il livello nella stanza non supererà la soglia. L’azione del limitatore è indicata da una serie di LED che ne indicano l’attività. L’apparecchiatura continuerà a limitare anche se il segnale viene aumentato oltre 60 dB. Quando il livello del segnale in ingresso supera un livello vicino al massimo, l’apparecchiatura indica mediante un led chiamato AUDIO, il taglio dei picchi del segnale di ingresso per avvertire della possibile distorsione del segnale.

Possiamo scegliere la modalità di controllo del livello audio dal segnale del microfono, o dall’uscita audio, e in entrambi i casi globalmente o per frequenze.

Il circuito di limitazione continua ad essere uno degli importanti vantaggi di questa apparecchiatura poiché il suo design impone un livello massimo ma senza tagli bruschi nella musica, ottenendo quindi una grande qualità nell’ascolto anche con alti livelli di attenuazione. Questo evita la tendenza di molti utenti a manipolarlo quando gli effetti del Limiter alterano la qualità della musica. Inoltre, ricorda l’ultimo livello di attenuazione quando il segnale audio viene interrotto, in modo che quando il suono riprende, non ha un input brusco come in altri dispositivi simili che producono un picco di alto livello finché non viene adattato al livello di attenuazione prima del taglio.

Ha una regolazione di attenuazione globale e fissa per i due canali; in questo modo possiamo adattare il livello massimo della catena dell’amplificatore con il livello di lavoro richiesto, evitando di dover ridurre tale differenza solo con la limitazione attiva. Questo garantisce un livello massimo di suono anche se per qualche motivo l’apparecchiatura normalmente non limiterà.

Tutte queste regolazioni sono possibili solo tramite il software di controllo SCL, che richiede una licenza concessa all’utente e una chiave elettronica nell’apparecchiatura, che impedisce qualsiasi manipolazione non autorizzata. Per una maggiore sicurezza contro la manomissione, i collegamenti posteriori e il microfono, hanno una copertura protettiva sigillabile.

I connettori e i cavi di ingresso di rete sono conformi agli standard di sicurezza e sono del tipo standard IEC con l’approvazione di diverse organizzazioni internazionali e incorporano una connessione di terra. L’apparecchiatura ha un fusibile di protezione con accesso esterno. Tutto questo per rispettare le direttive sulla bassa tensione. Allo stesso modo, il design e i materiali rendono l’apparecchiatura conforme alla direttiva europea sulla compatibilità elettromagnetica.

Come complemento ideale per l’installazione e la regolazione, l’apparecchiatura dispone di un generatore di rumore rosa interno per la calibrazione automatica iniziale. Questo ci consente di effettuare regolazioni e misurazioni in un modo più comodo e affidabile.

Caratteristiche

  • Due ingressi microfono per la misurazione in due punti diversi
  • Equalizzazione del segnale di controllo con filtri da 1/3 di ottava secondo la curva di isolamento
  • Software di programmazione e controllo visivo con possibilità di connessione a Internet
  • Trasmissione dati via Ethernet o GPRS
  • Memoria delle attività oltre 6 mesi in memoria non volatile
  • Suono eccellente anche con alti livelli di attenuazione
  • Ingressi e uscite audio bilanciati fino a + 20dBv
  • Connessione USB, Ethernet e RS232